Enter your keyword

Verruche e Condilomi

Isomed Beauty Blog

Bellezza e Salute Online

Cerchi un Centro Estetico, Medicina Estetica, Avanzata o Dentale, Dimagrimento, Dermatologia, Chirurgia Plastica o Prevenzione a Pietrasanta? Scopri ISOMED
Verruche e Condilomi

Verruche e Condilomi

Verruche e Condilomi: che cosa fare?

L’HPV (Human Papilloma Virus) costituisce una famiglia composta da oltre cento varietà diverse di virus. La maggior parte degli HPV causa lesioni benigne, come le verruche o i condilomi. Le verruche – dette anche porri – sono delle piccole escrescenze cutanee caratterizzate da superfici irregolari e forma tondeggiante, che si manifestano generalmente sul dorso delle mani e sulle dita, così come sui gomiti e sulle ginocchia.  I condilomi invece sono lesioni proliferative benigne, trasmesse principalmente per via sessuale, che hanno l’aspetto di una o più protuberanze (papule) nell’area infettata. Possono essere grandi pochi millimetri o anche qualche centimetro, piatti o rilevati, singoli o multipli, di colorito roseo.

Verruche e condilomi: segni.

A volte causano prurito, bruciore, dolore o sanguinamento. Spesso queste escrescenze sono rivestite da uno strato di cheratina (ipercheratosi) tipica di alcune forme dell’infezione.

La maggior parte delle infezioni da HPV regredisce spontaneamente, come nel caso delle verruche comuni o plantari, le quali impiegano in media dai 6 ai 24 mesi per regredire senza trattamento. L’infezione da Papilloma virus umano ha effetti molto diversi a seconda del tipo e della famiglia a cui appartiene il ceppo virale con cui si entra in contatto. Una piccola quota di lesioni da infezione da HPV, se non trattata, può evolvere lentamente verso una forma tumorale, come avviene nel tumore della cervice uterina. I ceppi aggressivi di HPV che provocano il cancro nelle zone genitali, non si manifestano però attraverso i condilomi, ma con modificazioni asintomatiche a carico delle mucose genitali.

Verruche e condilomi: cosa fare?

Per evitare di venire in contatto con il Papilloma Virus, è bene ricordare alcune semplici regole: indossare sempre scarpe o ciabattine se si frequentano luoghi pubblici umidi e caldi come gli spogliatoi o le piscine; per non diffondere le verruche dalle mani alla bocca è necessario non mangiarsi le unghie; per evitare di infettare il/la partner in caso di condilomi è consigliabile astenersi dai rapporti sessuali fino a che le lesioni non saranno scomparse. E’ bene ricordare che il preservativo abbatte il rischio di contagio ma non protegge al 100%. Per lo screening delle infezioni da HPV della cervice uterina, le donne sessualmente attive devono sottoporsi periodicamente alla visita ginecologica e al Pap Test, meglio se abbinato alla ricerca del DNA virale.

Lo specialista dermatologo, invece, riconosce facilmente i condilomi e le verruche in base al loro aspetto clinico. Le lesioni cutanee da HPV vengono curate di solito con l’applicazione di podofillotossina, di imiquimod oppure con il laser C02, con la diatermocoagulazione o con la crioterapia.
Nel caso in cui sospettiate la presenza di una verruca o di un condiloma, rivolgetevi al dermatologo.

Isomed Beauty Clinic. Il tuo centro di dermatologia in Versilia.

No Comments

Post Your Comment

Your email address will not be published.